Quando l’orologio diventa un gioiello (irrinunciabile)

Che ore sono? E subito l’occhio cade sullo smartphone. E il caro vecchio orologio da polso? Sempre più sembra destinato a diventare un accessorio moda se non addirittura un gioiello. A ciascuno il suo.

 

Colorato, in plastica, in acciaio, personalizzabile e chi più ne ha più ne metta. L’orologio da polso, fino a qualche anno fa funzionale e pressoché indispensabile, si sta trasformando sempre più in un oggetto sfizioso, un accessorio al pari di borsa e occhiali da sole. Sebbene ormai si tenda a guarda l’orario sul proprio smartphone o sul pc, per molte persone quadrante e cinturino sono comunque insostituibili. Vi è mai capitato di uscire da casa e sentirvi nudi senza l’orologio? A me personalmente sì!

Come abbinare l’orologio da polso al tuo look? I veri cultori ne possiedono ben più di uno o sarebbe meglio dire che ne hanno uno per ogni occasione.

La mia scelta, in quest’ultimo periodo, è ricaduta sul brand Henry London perché scegliere l’orologio da polso non è soltanto una questione di stile. Un oggetto di design e di elevata qualità tecnica è infatti tutta un’altra storia. Henry London, un marchio all’avanguardia che si lascia contaminare da una nota vintage, applica ai suoi prodotti una tecnologia di massima precisione senza rinunciare all’estetica dei suoi orologi. La collezione mischia abilmente i trend più moderni alla ricercatezza dei materiali sia per la cassa sia per il cinturino. Henry London, grazie al suo dualismo new/old racconta perfettamente l’anima della capitale britannica, le sue luci, le sue ombre.

Ti serve qualche dritta per rendere l’orologio quel tocco in più che completerà i tuoi outfit?

QUANDO È ORA DI FARE SPORT:

Scarpe da ginnastica, tuta e via pronta per l’allenamento. Se il tuo outfit è sporty, l’orologio da abbinare non può essere da meno. L’ideale è sceglierne uno leggero, realizzato in plastica o, ancora meglio, con materiali tecnici che lo rendono un ottimo compagno per il workout. Guardare l’ora non basta, pertanto vale la pena optare per un modello che funzioni anche come contapassi e cardiofrequenzimetro. Non rinunciare al colore, al contrario concediti anche qualche tonalità fluo e perché no, un orologio con cinturino intercambiabile.

QUANDO È ORA DI ESSERE ELEGANTE:

Orologio da polso o bracciale? La soluzione è molto semplice: un orologio gioiello. Il fashion watch fa dimenticare la sua funzione base per lasciare spazio alla bellezza. Perle, cristalli, pietre preziose, materiali ricercati, forme sinuose: l’esclusività del design per quello che diventa un vero e proprio bracciale. Osa, non temere qualche piccola stravaganza e aggiungi valore al tuo outfit da sera con un gioiello che al contempo ti ricorderà quando giunge mezzanotte. Attenta Cenerentola.

QUANDO È ORA DI ESSERE CASUAL:

Una giornata ordinaria tra ufficio, un veloce giro di shopping e l’aperitivo. Non c’è tempo da perdere, l’orologio non può mancare. Oltre ad accompagnarti nelle ore più frenetiche, rifinirà il tuo look rendendolo moderno e stiloso. Scegli un accessorio con cinturino in metallo, magari un modello in acciaio che si adatti a qualunque colore deciderai di indossare. Punta sui toni neutri a meno che il tuo outfit non ti consenta di sbizzarrirti con colori e fogge particolari. Occhio a non strafare, il kitsch è sempre dietro l’angolo.

 

Ti potrebbe interessare anche…

► P/E 2017: METTETE DEI FIORI SUI VOSTRI VESTITI

► ANNI ’90: LA MODA CHE RITORNA E AFFASCINA

► SCARPE GLITTERATE PER UNA CENERENTOLA 2.0


FOLLOW ME ON: ► INSTAGRAM  ► FACEBOOK ► TWITTER

 


Articoli Correlati