Pressoterapia: un’alleata contro la ritenzione idrica

Uno dei problemi che affligge il genere femminile è la ritenzione idrica e la conseguente comparsa della tanto odiata cellulite. Per contrastare tale spiacevole disturbo, uno dei metodi più efficaci è senza dubbio la pressoterapia.

Accostarsi a un nuovo trattamento estetico, a volte può spaventare. Forse perché non sei perfettamente consapevole o forse perché temi eventuali effetti collaterali. Per questo motivo ti spiegherò le 4 cose che devi sapere prima di sperimentare la pressoterapia.

COS’È?

La pressoterapia è un trattamento volto a favorire il drenaggio dei liquidi migliorandone la circolazione all’interno del nostro corpo. È un massaggio che tramite la pressione effettuata su alcune aree del paziente (principalmente addome e gambe), agevola l’eliminazione dell’acqua in eccesso. Il risultato? Più sgonfia.

FUNZIONAMENTO:

Capire come funziona la pressoterapia  è piuttosto semplice: si tratta di un massaggio meccanico effettuato sfruttando la pressione dell’aria. Attraverso alcuni cuscinetti indossati dal paziente per circa 30 minuti, si va a creare un movimento drenante sulle zone più critiche (gambe, braccia, addome e talvolta anche schiena). Fai da te? Nonostante si possano comprare i macchinari idonei per una pressoterapia comodamente a casa propria, lo sconsiglio fortemente in quanto ritengo fondamentale la presenza di un professionista.

QUANTE VOLTE A SETTIMANA:

Dipende. La durata ideale è di circa un mese con una frequenza di due sedute a settimana. Qualora il tuo problema sia di lieve entità, puoi optare anche per una sola volta. Ricorda che bere due litri d’acqua al giorno, seguire una dieta sana e allenarti con costanza, sono il complemento ideale affinché la pressoterapia ti permetta di raggiungere i risultati sperati: meno cellulite e via qualche chilo di troppo.

I BENEFICI:

La pressoterapia combatte la ritenzione idrica. Per raggiungere questo traguardo è necessario impattare in modo significativo sul sistema linfatico e circolatorio. L’eliminazione dei liquidi in eccesso purifica il nostro corpo, meno tossine e maggiore bellezza. Vedrai i benefici anche sulla tua pelle che riacquisterà lucentezza, inoltre non va sottovalutata l’efficacia del massaggio stesso. Offrirai un momento di relax alle tue fasce muscolari e alla tua mente. Benessere a 360 gradi.

LE CONTROINDICAZIONI:

Tutti si possono sottoporre a questo trattamento estetico, anche le donne in gravidanza (con le dovute accortezze). La pressoterapia è sconsigliata solo in alcuni casi, ovvero in presenza di patologie come diabete, insufficienza epatica, problemi ai reni, flebite e vene varicose. Ad ogni modo, è sempre bene consultare il proprio medico in quanto non esistono categorie di esclusione assoluta.

Ti potrebbe interessare anche…

IL COSTUME DA BAGNO PERFETTO É KIABI: LA MODA A PICCOLI PREZZI

► ANNI ’90: LA MODA CHE RITORNA E AFFASCINA

► MODA E TREND: PERCHÉ SEGUIAMO LA MODA ANCHE QUANDO NON CI PIACE


FOLLOW ME ON: ► INSTAGRAM  ► FACEBOOK ► TWITTER



Articoli Correlati